«

Dic 28 2017

Stampa Articolo

PROVA [Partecipazione Rete OrganizzazioniVolontariato Attivo] … on the ROAD” Progetto finanziato da Fondazione con il Sud con il Bando 2015 per le RETI DI VOLONTARIATO.

Avviato il progetto PROVA…on the road in collaborazione con 50 studenti volontari dell’ Istituto Tecnico Economico“Vitale Giordano” di Bitonto in un percorso innovativo di alternanza  “scuola-lavoro” all’interno del terzo settore.

La fase di formazione non formale, attualmente in corso, ha visto i giovani protagonisti coinvolti attivamente nell’esperienza del Meeting del Volontariato tenutasi a Bari presso l’Ateneo il 15-16-17 Dicembre 2017 http://www.meetingdelvolontariato.com/

IMG-20171215-WA0026

 

IMG-20171215-WA0017 IMG-20171215-WA0018 IMG-20171215-WA0020 IMG-20171215-WA0022 IMG-20171216-WA0006 IMG-20171216-WA0008 IMG-20171216-WA0010 IMG-20171219-WA0000 IMG-20171120-WA0002 IMG-20171128-WA0000 IMG-20171128-WA0003 IMG-20171128-WA0004 IMG-20171128-WA0005 IMG-20171215-WA0009 IMG-20171215-WA0010 IMG-20171215-WA0016 IMG-20171216-WA0003 25550074_2083184471901668_8356602672315295911_n

Il programma attivato nel Comune di Bitonto mira a:

  • Stimolare il volontariato giovanile
  • agire in termini di rigenerazione urbana
  • rivitalizzare i beni comuni
  • creare una gestione sinergica degli spazi come poli di animazione territoriale, attivazione e partecipazione sociale con particolare riguardo alle categorie vulnerabili della popolazione
  • Creare possibilità occupazionali e di sviluppo locale
  • Rafforzare il lavoro in rete (ROAD)

FASI DEL PROGETTO

COINVOLGIMENTO DEI VOLONTARI

  • identificazione delle motivazioni e delle aspettative dei volontari attraverso i focus group
  • attivazione del processo partecipativo nelle aree sociali, economiche ed urbane a rischio della città, finalizzato all’Inclusione sociale e all’attivazione dei giovani vulnerabili: attraverso laboratori, workshop, eventi ed iniziative di partecipazione, informazione e formazione, ed il coinvolgimento attivo nelle azioni di informazione e sensibilizzazione della collettività.
  • attività di orientamento e bilancio delle motivazioni e delle competenze settoriali degli studenti coinvolti, in relazione alle attività di volontariato da realizzare.
  • Social Camp: formazione non formale alle competenze trasversali sul tema del volontariato, della progettazione partecipata, della rigenerazione urbana ecc. Il Social Camp si configurerà come luogo di apprendimento non formale e di scambio di competenze e conoscenze

SHARING COMMUNITY

  • saranno strutturati e attivati una serie di luoghi, anche virtuali, di condivisione di idee e contenuti, nonché di scambio di esperienze.
  • creazione dei gruppi di lavoro:
    1. Sport e disabilità
    2. Musica e cultura accessibili
    3. vivere sostenibile e tutela del territorio
    4. integrazione, inclusione attiva e cittadinanza europea
  • social community: attivazione e animazione – incontri dei 4 gruppi
  • restituzione risultati del lavoro svolto; scambio di esperienze

PROGETTI PER IL VOLONTARIATO

  • I gruppi di lavoro/volontariato strutturati e formati nell’ambito delle precedenti azioni saranno chiamati a lavorare per progettare e realizzare:
    • attività teorico-pratiche di volontariato: sport e disabilità – laboratorio
    • attività teorico-pratiche di volontariato: musica e cultura accessibili
    • attività teorico-pratiche di volontariato: vivere sostenibile e tutela del territorio
    • attività teorico-pratiche di volontariato: integrazione, inclusione attiva e cittadinanza europea

DISSEMINAZIONE E COMUNICAZIONE

  • due canali di comunicazione:
    • Tradizionale: incontri nelle scuole, convegni, seminari, giornate di disseminazione etc
    • innovativa, tecnologica e ‘social’
  • Realizzazione di materiali di comunicazione
  • Comunicazione sul WEB
  • Disseminazione NEWS
  • Realizzazione VIDEO CONTEST ed EVENTO FINALE

PARTNER:

ARCOBALENO Onlus

ASSOCIAZIONE L’ANATROCCOLO ONLUS

Associazione LIASS “Libera Associazione Superabili A.M. Spadafina«

Associazione Più Valore Onlus

Consorzio Social Lab

INACHIS Sezione Aderenti di Bitonto

Società Coop. Soc. L’Amaranto

Si ringrazia Rossella Ancona del Centro Olistico Ganapati per aver impartito ai giovani volontari lezioni di “Guida alla Consapevolezza del respiro e Yoga Nidra”

https://www.facebook.com/ganapati.centroolistico.9?fref=mentions

 

Permalink link a questo articolo: http://www.inachis.org/wordpress/?p=3560